Notti Bianche

Notti Bianche

Le notti bianche di San Pietroburgo sono un fenomeno atmosferico che ha luogo da fine maggio fino a fine luglio, durante il quale il sole non tramonta mai completamente, offrendo un imbrunire che dura tutta la notte. 

Se avete l'opportunità di visitare San Pietroburgo nei mesi primaverili, assisterete a uno spettacolo ineguagliabile che vi regalerà un'esperienza indimenticabile. 

Sebbene il fenomeno delle notti bianche può essere osservato da altre città europee vicine al Circolo Polare Artico, a San Pietroburgo l'arrivo del solstizio d'estate si festeggia alla grande, con fuochi artificiali, spettacoli all'aria aperta e tanti altri eventi.  

Importante

Se avete intenzione di andare a San Pietroburgo in questi giorni festivi, vi consigliamo di consultare i festeggiamenti che avranno luogo in città. Potete farlo cliccando sul link sottostante al sito ufficiale di turismo di San Pietroburgo:

Inoltre, dovrete tenere in considerazione che i prezzi degli hotel e dei voli possono essere più elevati del solito, così come è importante prenotare in anticipo i biglietti dei luoghi che volete visitare.

Se poi siete fra quelli che non riescono a dormire di giorno, è meglio che vi assicuriate che il vostro hotel abbia delle buone persiane, poiché sebbene il tramonto perpetuo è sicuramente affascinante, può essere fastidioso. 

Per godere al massimo delle notti bianche di San Pietroburgo, non c'è niente di meglio che prenotare un giro in barca che vi permetterà di contemplare l'apertura dei ponti levatoi della città. Potete prenotare direttamente cliccando sul seguente link: